NGI.Home > Forum
  HOME  EOLO WIRELESS  FORMULA ADSL  SQUILLO VOIP
   
   
WEBMAIL  CORPORATE
   
 
  > Register  
  > FAQ  
  > Members List  
 
  > Calendar  
  > Today's Posts  
   
 

Go Back   NGI Forum > NetGamers Life > Real Life > Misteri & Paranormale

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 16th September 2001, 01:06   #1
Helm
Registered User
 
Join Date: Jan 2001
Posts: 3,321
Telecinesi (2)

Cosa ne pensate? Avete dei libri/siti da suggerire a riguardo? Oppure esperienze da raccontare?

Helm
__________________
Fine dei giochi. Viva la Pentagenesi. Adios.
Helm is offline   Reply With Quote
Old 16th September 2001, 01:18   #2
BigShaman
Life Scholar
 
BigShaman's Avatar
 
Join Date: Feb 2000
Location: Bologna, Taranto, etc...
Posts: 5,806
Send a message via ICQ to BigShaman
Allora devo essere corretto e scusarmi con tutti quelli che si sono incazzati per le battutacce su questo o su altri argomenti...

Sicuramente si ridurrà il numero delle battute malefiche e blaspheme

Ecco volevo dire questo

:a_peace:
__________________
ARE U READY 4X4UM REVOLUTION?
[*=Colonnello "El Plumitas" BigShaman=*]

---------------------------------------------
AND VIOLATE!!!

Augh mothafuckers...

I bear the honor of the Samurai Code...

@ Certified Madman
BigShaman is offline   Reply With Quote
Old 16th September 2001, 01:57   #3
Cornolio
pregiato rompicoglioni
 
Cornolio's Avatar
 
Join Date: Jan 2001
Location: Milano
Posts: 39,360
ooh, grazie helm
riposto la mia ipotesi dell'altro topic

al massimo il cervello potrebbe sviluppare un attrazione gravitazionale (che tutti i corpi hanno su tutti gli altri corpi, vede prof che la studio la fisica...), molto superiore, ma come fai ad attirare un solo oggetto?
dirigi con la mente l'attrazione gravitazionale verso un certo oggetto?
poi quando si parla di spostarli...forse con uno sfruttamento della forza sopra citata.....hm

ecco, può essere un ipotesi
cosa ne pensate?
__________________
The Content - Bibitaro
Cornolio is offline   Reply With Quote
Old 16th September 2001, 17:25   #4
Nemo
~~~~~
 
Nemo's Avatar
 
Join Date: Feb 1999
Location: /index.php
Posts: 17,940
Te hai visto troppo Star Trek prima di risucire a spostare un oggetto col cervello a distanza bisogna ancora riuscire a farlo con mezzi tradizionali , poi vedere se il cervello può emulare questi mezzi.

A distanza un oggetto può essere spostato che io sappia con movimento d'aria (vento, onda d'urto) oopure dal campo magnetico variabile ma solo se l'oggetto in questione è ferromagentico a attraversato da corrente.

Indi per cui il cervello dovrebbe generare un campo magnetico molto potente in una certa direzione, credo che ci dovrebbero attaccare dietro al culo delle batterie enormi per far ciò.

Deformare lo spazio col cervello come se avesse una massa equiparabile a quella di un grave molto grande per attirare a sè un oggetto poco distante sarebbe la più grande scoperta di tutta la storia, forse accumulando una serie di neutroni chissà ma poi forse il cervello sprofonderebbe nella gola visto che aumenterebbe anche l' attrazione rispetto alla Terra. Deformare lo spazio e incanalare in certe direzione la forza di gravità la vedo come cosa lunga dall' essere ottenuta allo stato attuale, figuriamoci con un organo umano.

Telecinesi ? No grazie secondo me purtroppo
__________________
Better Call Saul! | Shiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiieeeet | 50 euro son 50 euro!
La moneta ufficiale di Agorà è ora reale. Scoprila anche tu e richiedi subito i tuoi BORZI! Il mio indirizzo BORZI: 57Zrjr3Npm46FZ1t1nNbtn2mWk69d3gwtR
Nemo is offline   Reply With Quote
Old 16th September 2001, 18:31   #5
**** Taiki ****
Registered User
 
**** Taiki ****'s Avatar
 
Join Date: Oct 1999
Location: Milano
Posts: 1,842
Send a message via ICQ to **** Taiki ****
non credo il corpo umano possa generare un campo attrattivo o repulsivo sul modello di quello elettromagnetico.

Quello gravitazionale è da scartare a priori perchè per essere apprezzabile richiede masse molto grandi.


Anche quello elettromagnetico è secondo me non pensabile in quanto per il principio di compensazione degli effetti (o anche il 2' principio della meccanica estesa in ambito elettromagnetico) se la mente riuscisse a generare un campo attrattivo/repulsivo dovrebbe (esclusivamente) :

a) essere soggetta ad un campo inverso (azione/reazione) che quindi porterebbe l'oggetto a spostarsi, ma altresì il corpo umano. In particolar modo il campo sarebbe direttamente applicato al "generatore" che ipoteticamente dovrebbe essere il cervello. Morale della storia : spostate un candelabro e per contro vi ritrovate col cervello spappolato sulla superficie interna del cranio.
b) essere alimentata da qualcosa che permetta il propagarsi di onde di potenza molto elevata (almeno per polarizzare un oggetto). Tralasciando che la testa umana è un'antenna scadentissima e molto imperfetta (quindi l'eventuale controllo di un oggetto sarebbe difficilissimo) per generare un campo dovrebbe necessariamente ricevere potenza.
Potenza che deve essere fornita in forma elettrica o di calore.
In entrambi i casi ci ritroveremmo col cranio in fiamme vista la scarsa conducibilità elettricotermica di esso.


quindi sia dal punto di vista meccanico che elettromagnetico ciò mi sembra a dir poco improbabile

ciò nonostante alcuni materiali (lavorati secondouna precisa geometria) hanno dimostrato caratteristiche antigravitazionali in precise condizioni. Condizioni che però si creano in laboratorio (e non si tratta di arrivare a 35° nella stanza) e che comunque richiedono appunto l'uso di quei materiali IDENTICI.
__________________
The Hunger Site
**** Taiki **** is offline   Reply With Quote
Old 16th September 2001, 19:09   #6
Helm
Registered User
 
Join Date: Jan 2001
Posts: 3,321
No no. State sbagliando parlando in questo modo. L'universo non e' composto solo da 1 TIPO di energia e da 1 TIPO di materia tra loro in relazione E=mc^2. Ci sono altre forme di materia e di energia nella composizione delle cose.

E' un fatto che il cervello NON PUO' produrre un campo EM sufficientemente elevato per muovere oggetti, pena la bruciatura della capigliatura sovrastante il cranio, ne puo' tantomeno distorcere lo spaziotempo imponendo un aumento di gravita' in un punto (per quanto come funziona la gravita' ancora non si sa).

Tuttavia ci sono altri modi di concepire la cosa.

Ad esempio e' interessante la teoria che in un dato istante, a causa della natura ondulatoria delle particelle, siano presenti vari futuri in parallelo, e che tra loro si annullino tranne quello piu' probabile. E' possibile magari intervenire nel processo per selezionare un futuro diverso, magari quello in cui l'oggetto si sposta di un tot. Ecco qui la telecinesi.

E' una teoria interessante che sto esaminando in questi giorni.

Helm
__________________
Fine dei giochi. Viva la Pentagenesi. Adios.
Helm is offline   Reply With Quote
Old 16th September 2001, 19:36   #7
**** Taiki ****
Registered User
 
**** Taiki ****'s Avatar
 
Join Date: Oct 1999
Location: Milano
Posts: 1,842
Send a message via ICQ to **** Taiki ****
imponendo un aumento di gravità in un punto ?

distorcere lo spazio tempo ?

la natura ondulatoria delle particelle ?

futuri in parallelo ?

selezionare un futuro diverso ?

e tutto questo in rapporto alla telecinesi ?


e io che sono stato anche a leggermi tutto il post ....

auahahahahahaahahah

ma un sano libro di fisica non te lo prendi e te lo studi come si deve prima di metterti in bocca certe cose ?
__________________
The Hunger Site
**** Taiki **** is offline   Reply With Quote
Old 16th September 2001, 20:11   #8
Helm
Registered User
 
Join Date: Jan 2001
Posts: 3,321
Io sono un quasi ingegnere elettronico. La fisica classica la conosco. Conosco anche qualcosa di fisica quantistica e di altre amenita' del genere. Non sono un esperto accertato, ma un conoscente si.

Riguardo a cose e concetti che tu ritieni forse fantascienza non so se hai dato un'occhiata agli ultimi numeri ad esempio di Le Scienze, giusto per riferire di una fonte scientifica, tradizionale, fortemente convenzionale e di linea conservatrice all'estremo.

Troverai interessanti articoli sulla materia oscura, sulla neg-energia e sulla possibilta' di modificare localmente la struttura spazio-temporale, anche se solo in linea teorica, sulle onde gravitazionali, su buchi-neri realizzati con fotoni che vanno a 60 km/h e similari.

Ora, io non sposto oggetti con il pensiero, ne conosco qualcuno che lo fa. Ma ho avuto esperienze di altri eventi comunque rilevanti e non spiegabili.

Quindi richiedere il beneficio del dubbio su alcune cose e' il minimo da parte mia

helm
__________________
Fine dei giochi. Viva la Pentagenesi. Adios.
Helm is offline   Reply With Quote
Old 16th September 2001, 21:05   #9
**** Taiki ****
Registered User
 
**** Taiki ****'s Avatar
 
Join Date: Oct 1999
Location: Milano
Posts: 1,842
Send a message via ICQ to **** Taiki ****
io invece sono telecomunicazionista, ma il tuo post è metà tra il goliardico e lo scientifico (la roba dei capelli mi ha fatto crepare dalle risate, lo stesso dicasi per il quantum computing sui futuri paralleli)

mi auguro che visto che la tua "passione" verso l'argomento tu possa trovare una via di sbocco verso il tuo interesse

PS : in che zona graviti ? Mi serve una futura collaborazione con un ingegnere elettronico

PS 2 : LeScienze non lo leggo da una vita, ma in generale non leggo molto riviste orientate, il massimo che faccio è ogni tanto sfogliare "L'ingegnere italiano" (che non è che sia la bibbia che vogliono far credere) quando vado a ricevimento dai professori. Ho trovato molto interessanti (e alquanto "commerciali") alcune pubblicazioni americane, anche se per quel poco che ho visto non oso esprimere giudizio, più che altro perchè sono vaste come trattazione, ma anche lì, stringi stringi, si va per "chi è importante parla".
__________________
The Hunger Site
**** Taiki **** is offline   Reply With Quote
Old 16th September 2001, 22:19   #10
Helm
Registered User
 
Join Date: Jan 2001
Posts: 3,321
Come ingegnere sono gia' fortemente impegnato, sorry. Sono un ingegnere elettronico orientato verso l'informatica e i sistemi informativi in particolare. Personalmente e professionalmente, nelle mie passate incursioni nella realta' lavorativa, mi sono ritagliato il ruolo di problem solver soprattutto per quanto riguarda problematiche relative all'utilizzo delle nuove tecnologie in ambiti industriali tradizionali. Ma non mi piace parlare di lavoro mentre sono helm.

Riguardo al multiverso e alla generazione di futuri contemporanei, e' una estensione di un fenomeno quantistico noto sperimentato e studiato. Si tratta del fenomeno di annullamento da parte di una particella dei percorsi possibili. Quello che avviene e' che il moto di una particella e' la risultante di una composizione 'vettoriale' della probabilita' di percorrere tutte le infinite traiettorie. Le traiettorie 'anomale' normalmente si elidono vicendevolmente tra di loro, e rimane il percorso che noi osserviamo. C'e' un esempio classico e clamoroso di tale effetto, ma non e' facile da descrivere qui. Io ho trovato in QED di Feinmann (edizioni mi pare adelphi) una bella trattazione del fenomeno.

L' esempio e' descritto per i fotoni, ma recenti studi hanno dimostrato che tale comportamento e' tipico di ogni particella subatomica. Quindi, generalizzando, ad ogni istante un atomo genera contemporaneamente una infinità di configurazioni possibili, e tramite il meccanismo di cui sopra, il 'presente' si stabilizza sulla data configurazione selezionata.

Nell'ipotesi della capacita' di un essere o entita' di intervenire sulla materia, mi pare plausibile che il meccanismo di selezione di una data configurazione piuttosto che un'altra, comunque stabile, comunque altamente probabile, sia una possibilita' da non scartare.

Chiaramente ognuno ha le sue opinioni, tuttavia prima di esprimere un giudizio dovresti quanto meno esporre dove quello che ho detto e' inesatto, o comunque dire la tua sui perche' che tu ritieni importanti da esporre in modo da permettere sia a me che a chi legge di apprendere qualcosa di nuovo, come e' la volonta' di chi frequenta questo forum.

Certamente, sono consapevole che si sta speculando in maniera molto libera su di un fenomeno che non ha certezza scientifica, ne ha un riscontro diretto da parte delle persone che leggono questo forum (o almeno cosi' pare fino ad adesso); ma come ti ho detto anche prima, non ti dico di crederci; tuttavia ti invito quanto meno a concedere il beneficio del dubbio, aspettando che poi la scienza ci permetta di chiarire tali meccanismi in futuro.

Riguardo alla lettura di riviste scientifiche come ' Le Scienze ', e' un modo come un altro per cercare di tenersi aggiornato in ambiti che oramai sono solo di interesse hobbistico. Ma poi dipende da quello che uno ama leggere.

Riguardo al fatto che scrive solo chi e' importante, beh, questo purtroppo per le riviste a medio-larga diffusione e' vero, e anche necessario. Tuttavia ti invito a cercare sulla rete per il materiale che ti interessa. Chi non ha spazio sul grande palcoscenico editoriale, ne trova spesso in siti anche importanti, e quando questo non accade, e' interessante trovare spunti in mailing list dedicate agli argomenti che si vogliono approfondire.

Helm

P.S.: non e' che mi sono offeso perche' hai deriso le mie parole, ci mancherebbe. Tuttavia mi piacerebbe che in questo forum ognuno descriva le proprie idee, in maniera personale, e su questo si discuta, con l'idea che l'argomento di base e' comunque difficile e pieno di contraddizioni e di leggende difficili da distruggere.
__________________
Fine dei giochi. Viva la Pentagenesi. Adios.
Helm is offline   Reply With Quote
Old 17th September 2001, 00:11   #11
BigShaman
Life Scholar
 
BigShaman's Avatar
 
Join Date: Feb 2000
Location: Bologna, Taranto, etc...
Posts: 5,806
Send a message via ICQ to BigShaman
Quote:
Come ingegnere sono gia' fortemente impegnato
Con la CIA eh? Lo sapevo!!!

Cmq penso che la Telecinesi (che fatica stò facendo per trattenere la battuta ) sia un dono di natura...E che se non ce l'hai sia difficile ottenerlo o quasi impossibile.
O magari è un dono che abbiamo tutti ma non sappiamo come sfruttarlo
__________________
ARE U READY 4X4UM REVOLUTION?
[*=Colonnello "El Plumitas" BigShaman=*]

---------------------------------------------
AND VIOLATE!!!

Augh mothafuckers...

I bear the honor of the Samurai Code...

@ Certified Madman
BigShaman is offline   Reply With Quote
Old 17th September 2001, 00:37   #12
Nemo
~~~~~
 
Nemo's Avatar
 
Join Date: Feb 1999
Location: /index.php
Posts: 17,940
Eheh anche io faccio ing elettronica (so fuori corso ma mi permetto di postare lo stesso )

Premettendo che non ho mai sentito parlare di tutto quello che ha snocciolato Helm , non lo metto in dubbio ma resto critico come mio solito verso qualunque cosa finchè non ne viene provata la falistà o la vericidità che dir si voglia, ammesso che possa esistere, anche se ripeto che non ho capito molto bene l'accrocco, insomma ho perso il filo, vabbè cmq il cervello gnafà a fa girare quella roba lì dai

Cioè se ho ben capito rileggendo adesso il tutto , il cervello dovrebbe funzionare tipo 'modificatore del futuro' lavorando sulla densità di probabilità delle particelle allo stato subatomico ?

Ergh, non credo, cioè l'informazione gestita dai neuroni è di tipo elettrico sì ma non credo che vadano a un livello più basso ... mi sto incartando, devo dormirci sopra su questa cosa se mi viene un'illuminazione non mancherò di farla presente

[EDIT]
appena premuto Submit ovviamente m'è venuta in mente una cosa: indi per cui il cervello dovrebbe agire su ogni particella dell' oggetto da spostare per 'scegliere' il suo futuro ? I i campi elettromagnetici o gravitaz lo fanno a gratis , lo sforzo diciamo è di generarli (a costo di qualche toupè da comprare dopo ) , ma agire su ogni particella per la nostra testolina è tosto.
__________________
Better Call Saul! | Shiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiieeeet | 50 euro son 50 euro!
La moneta ufficiale di Agorà è ora reale. Scoprila anche tu e richiedi subito i tuoi BORZI! Il mio indirizzo BORZI: 57Zrjr3Npm46FZ1t1nNbtn2mWk69d3gwtR

Last edited by Nemo; 17th September 2001 at 00:44.
Nemo is offline   Reply With Quote
Old 17th September 2001, 01:21   #13
**** Taiki ****
Registered User
 
**** Taiki ****'s Avatar
 
Join Date: Oct 1999
Location: Milano
Posts: 1,842
Send a message via ICQ to **** Taiki ****
allora riprendo quelloche hai detto, non per aprire un flame (anche se ho ben chiaro che sei una persona matura da non lasciarsi coinvolgere) ma per farti capire gli spunti che mi hanno fatto pensare ad un qualcosa "gettato a vanvera" dal primo che legge Focus e si mette in bocca paroloni di cui non capisce il significato.
Premettendo che essendo un quasi ingegnere puoi permetterti alcune "licenze" letterali in quanto immagino che tu abbia un ben preciso backgorund culturale (capita anche a me a volte per spiegare concetti a persone non del settore), che a primo acchito non immaginavo tu avessi (quanti 16-enni ho sentito su questo forum parlare di fisica quantistica ....)

Quote:
Originally posted by Helm
No no. State sbagliando parlando in questo modo. L'universo non e' composto solo da 1 TIPO di energia

già quì piove sul bagnato, ci sono varie forme di energia, però il fatto che tu collegassi due concetti abbastanza separati (mi sto riferendo alla telecinesi col concetto di energia) mi sembrava abbastanza altisonante e scorrelato direttamente da farmi insospettire. Vedi le note seguenti

e da 1 TIPO di materia

la materia in fisica è di un solo tipo. Se passi in chimica allora c'è differenza nel gergo, ma l'universo per come lo conosco è composto da materia e (ancora non provata) antimateria. Quindi non c'è sostanziale differenza qualitativa. La materia è quella o esiste la sua negazione, quindi non ci sono diversi tipi di materia.

tra loro in relazione E=mc^2. Ci sono altre forme di materia e di energia nella composizione delle cose.

infatti, ma quella relazione in effetti è solo un strumento fittizio. Volendo è solo la definizione di energia cinetica estesa. C'è anche la definizione dell'energia potenziale (di qualsiasi genere) che mette in relazione massa ed energia. Si, si ricava da calcoli matematici, è valida, tutto quello vuoi, ma alla fine cosa ti rimane tra le mani ? Un'equazione che lega energia e massa e uno con questo non può arrivare alla telecinesi. Anche quì mi sembrava la tipica sparata dal ragazzino saputello di turno

E' un fatto che il cervello NON PUO' produrre un campo EM sufficientemente elevato per muovere oggetti, pena la bruciatura della capigliatura sovrastante il cranio

questo mi ha fatto crepare dalle risate

ne puo' tantomeno distorcere lo spaziotempo

quì ancora un'altra di quelle sparate altisonanti. Come può lo spazio tempo (che è legato di nuovo al concetto di energia e di sistemi relativi) spiegare se sia possibile o meno la telecinesi ?

imponendo un aumento di gravita' in un punto (per quanto come funziona la gravita' ancora non si sa).

questa volendo è la parte meno strana che ho trovato, anche se particolarmente fantasiosa (se aumenti la gravità in un punto tutto quello che è attorno deve venire attirato, te compreso, quindi non puoi spostare un singolo oggetto)

Tuttavia ci sono altri modi di concepire la cosa.

Ad esempio e' interessante la teoria che in un dato istante, a causa della natura ondulatoria delle particelle


un'alta discrepanza. Da ingegnere te lo puoi permette perchè ho capito cosa intendi, ma se c'è una cosa che non puoi dire è che le particelle hanno natura ondulatoria.
La luce (il classico esempio che portano) ha natura ondulatoria e particellare (proprio per evidenziare che le 2 cose anche se non opposte sono di "classe" diversa).
A o° K le particelle dovrebbero perdere la loro natura ondulatoria (invece questo sai non essere vero)
L'energia (relazione di Einstein) che le forma può essere dovuta (perdonami l'espressione infelice) ad un qualcosa di natura ondulario.

siano presenti vari futuri in parallelo, e che tra loro si annullino tranne quello piu' probabile.

anche quì, calcolo quantico, la tipica cosa enormemente difficile che riviste come forus provano a spiegare in 2 paginette e che il ......... (ovviamente non mi riferisco a te) ti viene a riportare come la verità assoluta.

come E' possibile magari intervenire nel processo per selezionare un futuro diverso, magari quello in cui l'oggetto si sposta di un tot.

anche quì, sistemi multipli e dinamica associata. Tanta carne al fuoco trattata alla meglio.

Ecco qui la telecinesi.

E' una teoria interessante che sto esaminando in questi giorni.

Helm
e quì già stavo iniziando a pensare al solito liceale che legge focus, trova 2 paginette di fisica quantistica sul libro di fisica e si fa il fighetto credendo di capire il mondo.

chiariamoci la tua è stata una trattazione troppo rapida anche perchè questa non è la sede giusta, ma proprio questa trattazione, come ho già detto, alla "tanta carne al fuoco" mi ha fatto pensare male.

Credo che se leggessi una cosa simile scritta da me a primo impatto anche tu avresti dei forti dubbi su quanto siano fondate le mie conoscenze.

Ripeto, tu secondo me il filo logico lo tieni ben preciso in mente di come si arriva da A a B però per come lo hai espresso non avrei mai potuto pensarlo
__________________
The Hunger Site
**** Taiki **** is offline   Reply With Quote
Old 17th September 2001, 02:06   #14
Helm
Registered User
 
Join Date: Jan 2001
Posts: 3,321
Per Taiki: LOL ok ti concedo che il post e' del tipo: vado da A a Z per me e' Ovvio tutto l'alfabeto e lo salto di pie' pari. SOrry.

Ok. Due note su quanto detto.
1) Per distorcere lo spazio/tempo e aggiungere un pizzico di gravita' in un punto, intendevo un qualche modo di alterare puntualmente (e per un istante di tempo) il campo gravitazionale, posto che questo esista e posto che il cervello possa manipolare 'gravitoni', che tuttavia non sono mai stati osservati, per quanto siano stati teorizzati da qualcuno. Un po' come mandare un impulso su un campo EM. Non dico sia possibile ma non sapendo come funziona la gravita' in se non in maniera quasi-statica, lascio la porta appena appena aperta.

2) Per energie differenti intendo una teoria interessante che e' stata presa ultimamente in considerazione dal mondo scientifico: ovvero l'esistenza di una neg-energia, associabile alla materia oscura. Tra le proprieta' di tale neg-energia dovrebbe esserci tra l'altro la generazione di un campo di gravita' repulsivo. E' una teoria bizzarra, ma, dopo aver letto di gente che ha rallentato i fotoni in laboratorio a 600 Km/h e che spera di rallentarli a 60 Km/h per realizzare un piccolo buco nero 'lento' oramai do per possibile qualunque cosa.

3) L' antimateria e' stata provata, nel senso che e' possibile generare antiparticelle. L' esempio piu' classico sono i positroni, ed esiste uno strumento medico, mi pare la PET (Positronic emission Tomography) che serve per fare tomografie del cervello.
La materia oscura, invece, e' da dimostrare, e dovrebbe essere un diverso tipo di materia. Ma qui si va su fisica di frontiera.

4) Si ho sbagliato a non aggiungere anche un 'anche ondulatoria'. Mi sembrava implicito.

Bien. Spero di trovarti spesso su questo forum e di non averti fatto scappare via con la mia reazione un po' orchesca.

-.-.-.-

Per Nemo.

Anche io sono fuori corso da un pezzo d'altro canto se fossi una persona adatta per fare universita' non starei qui a blaterare di connubi fra telecinesi e quantistica...

Sulle capacita' dei neuroni, non possiamo dire molto. La capacita' di calcolo del cervello umano e' molto elevata, ma per la sua struttura (o almeno per quanto si sappia oggi) e' capace di elaborare su insiemi di informazioni tutte insieme piuttosto che sulla singola abilita'. E' per questo che riesce a elaborare le immagini in movimento e associarle con memoria, desideri, ricordi, tutto in tempo reale, ma e' generalmente incapace di calcolare velocemente la radice di 2. Quindi sulla possibilita' del cervello di elaborare configurazioni complesse diciamo che possiamo anche considerarlo plausibile.
Comunque e' solo una teoria che mi e' venuta in mente... in mancanza di meglio...

Helm
__________________
Fine dei giochi. Viva la Pentagenesi. Adios.
Helm is offline   Reply With Quote
Old 17th September 2001, 02:32   #15
**** Taiki ****
Registered User
 
**** Taiki ****'s Avatar
 
Join Date: Oct 1999
Location: Milano
Posts: 1,842
Send a message via ICQ to **** Taiki ****
ho sentito parlare di quella che tu mi riporti come Neg Energia (io l'ho sentita con un nome diverso , probabilmente molto simile) e onestamente mi ha un pò lasciato perplesso.
Intendo tutta la teoria che c'è dietro sembra corretta, ma fin dove sono arrivato io era tutto nel campo immaginario (complesso intendo)

come quando studi la propagazione dell'onda e te ne trovi 2, una delle quali pur muovendosi nella direzione di propagazione aumenta di fase invece che diminuire (per non dire quelle che aumentano di ampiezza !)

allora semplicemete dici : questa onda non è fisicamente realizzabile e allora esiste solo nel campo complesso.

devo documentarmi affinchè possa eventualmente obiettare qualcosa

comunque sono a conoscenza di particolari metalli (altamente conduttori) che lavorati appositamente (a mo' di scheletro di ombrello roveschiato per farti capire vagamente la forma) riescono ad avere proprietà antigravitazionali.

Di fatto fluttuano in aria, ma è solo per la particolare disposizione di campo che si viene a creare e per la forza di Lorenz, niente di eccezionale


per l'antimateria non credo ci sia niente di provato perchè l'antimateria equivale a energia cinetica negativa (che come sai non può essere a meno di lavorare sempre nel complesso o con masse negative) e se lo scoprissero sentiresti anche il salumere sotto casa parlarne . Forse quello che dici è un qualcosa di attinente anche perchè i buchi neri si suppongono come dei contenitori di antimateria.

Ricordo di aver sentito in una conferenza Glashow parlare delle particelle da lui scoperte come un qualcosa che si differenziava totalmente da quelle già scoperte (tanto è vero che ha vinto il Nobel) , ma non ti so dire se avessero caratteristiche analoghe a quelle che tu riporti.

per la fuga non ti preoccupare, ogni tanto mi faccio i miei giretti nei vari forum (spesso in punta di piedi )
__________________
The Hunger Site
**** Taiki **** is offline   Reply With Quote
Reply

Bookmarks

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 13:40.


Powered by vBulletin® Version 3.8.6
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright 1998-2014 by NGI SpA