NGI.Home > Forum
  EOLO HOME  OFFERTE INTERNET WIRELESS EOLO  FORMULA ADSL
   
   
WEBMAIL
   
 
  > Register  
  > FAQ  
  > Members List  
 
  > Calendar  
  > Today's Posts  
   
 

Go Back   NGI Forum > NetGamers Life > Real Life > Addio

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 18th June 2017, 18:56   #1
Number Six
Persona non grata
 
Number Six's Avatar
 
Join Date: Aug 2010
Location: w < -1
Posts: 7,920
Relazioni monogame e nuove conoscenze

Immaginate questa situazione: vi trovate in una relazione stabile e monogama, siete innamorati e tutto il resto, e nel frattempo conoscete una nuova persona dell'altro sesso, si stabilisce una connessione emotiva, siete presi da questa nuova conoscenza, ne siete entusiasti, questa nuova persona viene a occupare un posto nei vostri pensieri e nelle vostre emozioni. D'altra parte non mirate a portarvela a letto; magari la trovate anche attraente, ma le vostre mire non sono di quel genere: mirate solo a stabilire un'amicizia e una connessione emotiva.
Ebbene: come vi comportate col vostro partner? Condividete il vostro entusiasmo? Mantenete un basso profilo? Non fate alcuna menzione della nuova conoscenza e coltivate la nuova relazione in segreto?

Non mi interessa concentrarmi sulla possibilità del finire a letto con la nuova conoscenza, sul fatto che l'amicizia maschio/femmina non esiste, etc. Mi interessa questo specifico profilo: come vi comportate in questa situazione col vostro partner attuale.
__________________
With the first link, the chain is forged.

Last edited by Number Six; 18th June 2017 at 18:58.
Number Six is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 19:00   #2
Shpongle
Are You Shpongled?
 
Shpongle's Avatar
 
Join Date: Aug 1999
Location: Shpongleland
Posts: 15,503
Messa così lo condivido con il mio partner, ma partendo dal presupposto che il mio partner non è propenso alla gelosia (come finora è stato). Se uno ha il partner paranoico è diverso.
__________________
…Let's Get Shpongled!
Shpongle is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 19:17   #3
Mille
Pornolooter
 
Mille's Avatar
 
Join Date: Feb 2000
Location: Verona
Posts: 21,645
Esatto dipende da quanto la propria ragazza sia gelosa.

Se la mia partner non fosse particolarmente gelosa condividerei sempre, ma cercherei di non mostrare particolare empatia verso la terza se ci sono entrambe.
Comunque condividerei la cosa se la mia partner fosse gelosa, ma eviterei di incontrare questa terza persona per non farla stare male.
__________________
the e.dwige fenech Xperience

I don't know what i want, but i know how to get it...

Last edited by Mille; 18th June 2017 at 19:19.
Mille is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 19:36   #4
simone14000
Google Experience
 
simone14000's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: In your House
Posts: 17,725
Nope. Non rischiare inutili gelosie e un'eventuale cat fight. Se parliamo di semplice amicizia. Se poi te la bombi è diverso
__________________
L3v1stus: Essere friendzonati dalla propria mano e' lo stadio della solitudine immediatamente successivo al "Vado a cercare io i testimoni di geova"
simone14000 is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 19:49   #5
Number Six
Persona non grata
 
Number Six's Avatar
 
Join Date: Aug 2010
Location: w < -1
Posts: 7,920
Volevo aspettare qualche altra risposta prima di dire la mia, ma vabbè...
Mi trovo in questa situazione, ho raccontato della mia nuova conoscenza alla mia ragazza, e prima velatamente poi chiaramente mi ha detto che non avrei dovuto dirglielo.

La cosa mi ha lasciato un po' sconvolto, per varie ragioni.

La prima ragione è che mi rendo conto che, per due anni, lei per parte propria mi ha semplicemente mostrato... the pretty facade, cioè solo le cose che secondo lei possono entrare nella sua idea di relazione, escludendo tutte le emozioni, i sentimenti, le verità che non sono compatibili con l'immagine di un sentimento esclusivo, totale, pulito, e senza ombre. Questa è una mia conclusione basata su vari fattori: 1. vecchie impressioni che ebbi all'inizio della relazione; 2. l'esempio che mi ha fatto proprio ieri di una cosa sulla quale mi ha mentito qualche tempo fa; 3. mi sembra legittimo ipotizzare che lei si comporti esattamente nel modo che propone a me di seguire e che lei considera giusto, normativo.

La seconda ragione è che questo complica la mia capacità di concettualizzare e di vivere le emozioni che provo per questa persona e che probabilmente proverò per altre persone in futuro. Per me c'è la mia partner e c'è quest'altra ragazza, e il fatto che ci sia quest'altra ragazza fa parte della mia vita e quindi è una cosa che voglio condividere con la mia partner. Ma se questo non è possibile, qual è la posizione di questa ragazza nella mia vita? E' una cosa che devo nascondere? Devo mostrare the pretty facade alla mia partner e fare le mie cose di nascosto? L'esclusività sessuale è un prezzo alto della monogamia, ma è un prezzo che, almeno in teoria, sono disposto a pagare. Ma l'esclusività emotiva? Dovrei limitarmi a cercare il contatto con l'altro solo con soggetti di sesso maschile?

La terza ragione è che io sono una persona che dice tutto quello che le passa per la testa: io non dissimulo. Non dissimulo col fruttivendolo, non dissimulo con gli amici, non dissimulo con questa nuova ragazza, e non vedo perché io debba dissimulare proprio con la mia ragazza. Mi è richiesto di essere una persona diversa da quella che sono, di prendere episodi importanti della mia vita e viverli per me. Infatti, la mia partner dice anche che posso andare a letto con chi mi pare, basta che uso il preservativo e che non glielo dico. E a questo punto mi sa che dovrei farlo, tanto cosa cambia?
__________________
With the first link, the chain is forged.
Number Six is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 19:59   #6
Galaahd
BANNED
 
Join Date: May 2007
Posts: 47,841
Io son dell'opinione che se si dice tutto si finisce a parlare troppo, in maniera troppo introspettiva. Non ci si può aprire al 100%, anche perché poi altrimenti si finisce a parlar troppo di se stessi.
Galaahd is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 20:02   #7
Galaahd
BANNED
 
Join Date: May 2007
Posts: 47,841
Quote:
Originally Posted by Number Six View Post
Volevo aspettare qualche altra risposta prima di dire la mia, ma vabbè...
Mi trovo in questa situazione, ho raccontato della mia nuova conoscenza alla mia ragazza, e prima velatamente poi chiaramente mi ha detto che non avrei dovuto dirglielo.

La cosa mi ha lasciato un po' sconvolto, per varie ragioni.

La prima ragione è che mi rendo conto che, per due anni, lei per parte propria mi ha semplicemente mostrato... the pretty facade, cioè solo le cose che secondo lei possono entrare nella sua idea di relazione, escludendo tutte le emozioni, i sentimenti, le verità che non sono compatibili con l'immagine di un sentimento esclusivo, totale, pulito, e senza ombre. Questa è una mia conclusione basata su vari fattori: 1. vecchie impressioni che ebbi all'inizio della relazione; 2. l'esempio che mi ha fatto proprio ieri di una cosa sulla quale mi ha mentito qualche tempo fa; 3. mi sembra legittimo ipotizzare che lei si comporti esattamente nel modo che propone a me di seguire e che lei considera giusto, normativo.

La seconda ragione è che questo complica la mia capacità di concettualizzare e di vivere le emozioni che provo per questa persona e che probabilmente proverò per altre persone in futuro. Per me c'è la mia partner e c'è quest'altra ragazza, e il fatto che ci sia quest'altra ragazza fa parte della mia vita e quindi è una cosa che voglio condividere con la mia partner. Ma se questo non è possibile, qual è la posizione di questa ragazza nella mia vita? E' una cosa che devo nascondere? Devo mostrare the pretty facade alla mia partner e fare le mie cose di nascosto? L'esclusività sessuale è un prezzo alto della monogamia, ma è un prezzo che, almeno in teoria, sono disposto a pagare. Ma l'esclusività emotiva? Dovrei limitarmi a cercare il contatto con l'altro solo con soggetti di sesso maschile?

La terza ragione è che io sono una persona che dice tutto quello che le passa per la testa: io non dissimulo. Non dissimulo col fruttivendolo, non dissimulo con gli amici, non dissimulo con questa nuova ragazza, e non vedo perché io debba dissimulare proprio con la mia ragazza. Mi è richiesto di essere una persona diversa da quella che sono, di prendere episodi importanti della mia vita e viverli per me. Infatti, la mia partner dice anche che posso andare a letto con chi mi pare, basta che uso il preservativo e che non glielo dico. E a questo punto mi sa che dovrei farlo, tanto cosa cambia?
Pensi che applichi lo stesso principio con te?

"Finché uso il preservativo e non glielo dico va bene se scopo in giro"?
Galaahd is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 20:05   #8
Number Six
Persona non grata
 
Number Six's Avatar
 
Join Date: Aug 2010
Location: w < -1
Posts: 7,920
Quote:
Originally Posted by Galaahd View Post
Pensi che applichi lo stesso principio con te?

"Finché uso il preservativo e non glielo dico va bene se scopo in giro"?
Dubito che per il momento abbia fatto qualcosa del genere, per varie ragioni che non sto a elencare, anche se naturalmente non posso averne la certezza.
In ogni caso non è la questione al centro delle mie preoccupazioni.
__________________
With the first link, the chain is forged.
Number Six is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 20:30   #9
=]kBz[=suck
Pierrot The Clown
 
=]kBz[=suck's Avatar
 
Join Date: Apr 2003
Location: Bleeding on the bed
Posts: 39,711
Quote:
Originally Posted by Number Six View Post
Volevo aspettare qualche altra risposta prima di dire la mia, ma vabbè...
Mi trovo in questa situazione, ho raccontato della mia nuova conoscenza alla mia ragazza, e prima velatamente poi chiaramente mi ha detto che non avrei dovuto dirglielo.

La cosa mi ha lasciato un po' sconvolto, per varie ragioni.

La prima ragione è che mi rendo conto che, per due anni, lei per parte propria mi ha semplicemente mostrato... the pretty facade, cioè solo le cose che secondo lei possono entrare nella sua idea di relazione, escludendo tutte le emozioni, i sentimenti, le verità che non sono compatibili con l'immagine di un sentimento esclusivo, totale, pulito, e senza ombre. Questa è una mia conclusione basata su vari fattori: 1. vecchie impressioni che ebbi all'inizio della relazione; 2. l'esempio che mi ha fatto proprio ieri di una cosa sulla quale mi ha mentito qualche tempo fa; 3. mi sembra legittimo ipotizzare che lei si comporti esattamente nel modo che propone a me di seguire e che lei considera giusto, normativo.

La seconda ragione è che questo complica la mia capacità di concettualizzare e di vivere le emozioni che provo per questa persona e che probabilmente proverò per altre persone in futuro. Per me c'è la mia partner e c'è quest'altra ragazza, e il fatto che ci sia quest'altra ragazza fa parte della mia vita e quindi è una cosa che voglio condividere con la mia partner. Ma se questo non è possibile, qual è la posizione di questa ragazza nella mia vita? E' una cosa che devo nascondere? Devo mostrare the pretty facade alla mia partner e fare le mie cose di nascosto? L'esclusività sessuale è un prezzo alto della monogamia, ma è un prezzo che, almeno in teoria, sono disposto a pagare. Ma l'esclusività emotiva? Dovrei limitarmi a cercare il contatto con l'altro solo con soggetti di sesso maschile?

La terza ragione è che io sono una persona che dice tutto quello che le passa per la testa: io non dissimulo. Non dissimulo col fruttivendolo, non dissimulo con gli amici, non dissimulo con questa nuova ragazza, e non vedo perché io debba dissimulare proprio con la mia ragazza. Mi è richiesto di essere una persona diversa da quella che sono, di prendere episodi importanti della mia vita e viverli per me. Infatti, la mia partner dice anche che posso andare a letto con chi mi pare, basta che uso il preservativo e che non glielo dico. E a questo punto mi sa che dovrei farlo, tanto cosa cambia?
Secondo me la tua ragazza è sveglia, la sua posizione mi piace perché ho imparato ad avere un certo rispetto dell'ipocrisia. Secondo me bara sul sesso, cioè non vuole comunque che blablabla ma è comunque parte del gioco dire che, se ti attieni all'esplicito (allora scopo senza preservativo ecc...) fai solo la figura del fesso che non sa come funziona il gioco. Per il resto io ti sconsiglio di rinunciare alla tua amica perché di solito in questi casi finisce per andarti sul cazzo anche la tua ragazza che andrai ad incolpare a torto o a ragione della mancata realizzazione di certi aspetti del sociale che ti interessano e poi la mandi a fanculo, ma se la ami mandarla a fanculo è fail.

Io di solito parlo poco ma dico quello che serve a far capire come stanno le cose, cioè quello che voglio dire e quello che deve ricadere nell'ambito del don't ask\don't tell.
__________________
When I dream, I dream your fists... http://qedspotlight.blogspot.com/

Last edited by =]kBz[=suck; 18th June 2017 at 20:34.
=]kBz[=suck is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 20:41   #10
Yotsuba
404 Trickster
 
Yotsuba's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: In the lodge?
Posts: 21,181
Quote:
Originally Posted by Shpongle View Post
Messa così lo condivido con il mio partner, ma partendo dal presupposto che il mio partner non è propenso alla gelosia (come finora è stato). Se uno ha il partner paranoico è diverso.
*
__________________
Dude, what the bjork?
Yotsuba is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 22:32   #11
Black Cimurro
Hippypro
 
Black Cimurro's Avatar
 
Join Date: Nov 2011
Location: Costa Norte
Posts: 3,762
Quote:
Originally Posted by Galaahd View Post
Io son dell'opinione che se si dice tutto si finisce a parlare troppo, in maniera troppo introspettiva. Non ci si può aprire al 100%, anche perché poi altrimenti si finisce a parlar troppo di se stessi.
Metto il mio like a questo thread e a questo post.
__________________
La unanimidad me jode muchísimo.
Black Cimurro is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 22:55   #12
Heaven - Lord
i'm not cool or funny
 
Heaven - Lord's Avatar
 
Join Date: Jun 2002
Location: In a raging storm on a..
Posts: 11,540
Quote:
Originally Posted by Galaahd View Post
Io son dell'opinione che se si dice tutto si finisce a parlare troppo, in maniera troppo introspettiva. Non ci si può aprire al 100%, anche perché poi altrimenti si finisce a parlar troppo di se stessi.
e che succede se si parla troppo di se stessi?
__________________
ut2004 player
l'uomo ha capito tutto tranne come vivere

slave of my brain™
Heaven - Lord is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 23:00   #13
FrancisDrakeZ
...
 
FrancisDrakeZ's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: in deep seas
Posts: 969
Quote:
Originally Posted by Number Six View Post
Volevo aspettare qualche altra risposta prima di dire la mia, ma vabbè...
Mi trovo in questa situazione, ho raccontato della mia nuova conoscenza alla mia ragazza, e prima velatamente poi chiaramente mi ha detto che non avrei dovuto dirglielo.

La cosa mi ha lasciato un po' sconvolto, per varie ragioni.

La prima ragione è che mi rendo conto che, per due anni, lei per parte propria mi ha semplicemente mostrato... the pretty facade, cioè solo le cose che secondo lei possono entrare nella sua idea di relazione, escludendo tutte le emozioni, i sentimenti, le verità che non sono compatibili con l'immagine di un sentimento esclusivo, totale, pulito, e senza ombre. Questa è una mia conclusione basata su vari fattori: 1. vecchie impressioni che ebbi all'inizio della relazione; 2. l'esempio che mi ha fatto proprio ieri di una cosa sulla quale mi ha mentito qualche tempo fa; 3. mi sembra legittimo ipotizzare che lei si comporti esattamente nel modo che propone a me di seguire e che lei considera giusto, normativo.

La seconda ragione è che questo complica la mia capacità di concettualizzare e di vivere le emozioni che provo per questa persona e che probabilmente proverò per altre persone in futuro. Per me c'è la mia partner e c'è quest'altra ragazza, e il fatto che ci sia quest'altra ragazza fa parte della mia vita e quindi è una cosa che voglio condividere con la mia partner. Ma se questo non è possibile, qual è la posizione di questa ragazza nella mia vita? E' una cosa che devo nascondere? Devo mostrare the pretty facade alla mia partner e fare le mie cose di nascosto? L'esclusività sessuale è un prezzo alto della monogamia, ma è un prezzo che, almeno in teoria, sono disposto a pagare. Ma l'esclusività emotiva? Dovrei limitarmi a cercare il contatto con l'altro solo con soggetti di sesso maschile?

La terza ragione è che io sono una persona che dice tutto quello che le passa per la testa: io non dissimulo. Non dissimulo col fruttivendolo, non dissimulo con gli amici, non dissimulo con questa nuova ragazza, e non vedo perché io debba dissimulare proprio con la mia ragazza. Mi è richiesto di essere una persona diversa da quella che sono, di prendere episodi importanti della mia vita e viverli per me. Infatti, la mia partner dice anche che posso andare a letto con chi mi pare, basta che uso il preservativo e che non glielo dico. E a questo punto mi sa che dovrei farlo, tanto cosa cambia?
Dopo questo post, #6 non so che dire, per me sarebbe stata una doccia fredda.
L'unica cosa che ti posso dire è che secondo me, sei nel giusto è la tua ragazza che fa discorsi inconcepibili. Come se: il tradimento, la falsità e l'ipocrisia fossero il meglio e indice di persone in gamba, o la norma da seguire, ma che cazzo il mondo va al contrario. Rimani fedele ai tuoi valori, li condivido.
__________________
---
FrancisDrakeZ is offline   Reply With Quote
Old 18th June 2017, 23:46   #14
Shpongle
Are You Shpongled?
 
Shpongle's Avatar
 
Join Date: Aug 1999
Location: Shpongleland
Posts: 15,503
Quote:
Originally Posted by Heaven - Lord View Post
e che succede se si parla troppo di se stessi?
Infatti

Non ho bisogno di una relazione. Se non è come voglio io non ho problemi a farmi seghe. Se non posso essere me stesso neanche in una relazione amorosa allora che se ne vadano tutti a fare in culo mi chiudo in una stanza a studiare geometria algebrica.
__________________
…Let's Get Shpongled!
Shpongle is offline   Reply With Quote
Old 19th June 2017, 00:19   #15
Yotsuba
404 Trickster
 
Yotsuba's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: In the lodge?
Posts: 21,181
concordo
__________________
Dude, what the bjork?
Yotsuba is offline   Reply With Quote
Reply

Bookmarks

Tags
1 secondo me, 2 te la vuoi chiavare, 3 può darsi, 4 ma non nel culo

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 05:16.


Powered by vBulletin® Version 3.8.6
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright 1998-2014 by NGI SpA