PDA

View Full Version : [CAA] Programma che trasformi l'audio in word/pdf


irn
1st March 2011, 13:13
La butto li, magari l'hanno già inventato e non ne so nulla.

Esiste un programma che riesca a mettere per iscritto ciò che sente in un file audio? Mi sarebbe di grande aiuto per sbobinare e scrivere alcune lezioni (registrate) d'università.

Grazie. :D

Phee
1st March 2011, 13:14
se funziona di certo non della qualità che tu richiedi, ho registrato tutto il primo anno di corsi, risultato? 20giga di audio mai utilizzati e inutili

Cornolio
1st March 2011, 13:18
Lo danno in omaggio con le fettine di culo al supermercato

IL Brillo
1st March 2011, 13:18
se hai modo di far calibrare il programma sulla voce di tutti i tuoi professori si.
Quoto l'inutilità delle registrazioni, anche un mio collega lo aveva fatto, mai utilizzate troppo scomode e di qualità troppo bassa.

irn
1st March 2011, 13:21
Devo registrare un unico corso di diritto, mica un intero anno univeristario. :asd:

La qualità non è un problema dato che l'aula è piccola e silenziosa. Alla fine sarebbe un programma di riconoscimento vocale come ce ne son tanti, solo un po' più evoluto.

visitatore
1st March 2011, 13:22
io ho un programma che li trasforma in .rar va bene lo stesso?

irn
1st March 2011, 13:22
:asd:

sp4rd4
1st March 2011, 13:23
booh alla fine o registri dalla prima fila o piazzando sulla cattedra un registratore o vengono a malapena passabili, io di un ciclo di 5 conferenze registrate l'anno scorso ne ho ottenute appena 2 accetabili

raving
1st March 2011, 13:24
perdi meno tempo a metterti le cuffie e trascriverlo a mano

irn
1st March 2011, 13:26
perdi meno tempo a metterti le cuffie e trascriverlo a mano

Anzi che a mano lo trascrivo al pc tanto non ci son formule.

Però l'utilità di dare in pasto il file audio al programma che da solo ti scrive il file di testo era indubbia. :v

cippo
1st March 2011, 13:27
sisi e magari si metteva pure una scopa nella presa usb e non ti ramazzava neanche la stanza visto che , se ci pensate èdura hce un pc si muova e ramazzi con una scopa nell'usb

irn
1st March 2011, 13:29
Siamo nel 2011 nonno, scusa se mi aspetto che abbiano già inventato programmi del genere. :asd:

raving
1st March 2011, 13:30
Anzi che a mano lo trascrivo al pc tanto non ci son formule.

Però l'utilità di dare in pasto il file audio al programma che da solo ti scrive il file di testo era indubbia. :v

a mano intendevo con la tastiera, ovviamente :asd:

amenic
1st March 2011, 13:32
Si, esiste, ti prendi una bella cinesina, la paghi e lei fa tutto quello che ti pare.....

Jem7
1st March 2011, 13:32
se te le trascrivi te almeno impari mentre ascolti e scrivi
:asd:

IL Brillo
1st March 2011, 13:33
ma ci sono, il problema è che sono fatti per comandare il pc o per trascrivere qualcosa dettata direttamente al microfono, per quanto la stanza possa essere piccola e silenziosa ci sono sempre rumori di fondo che interferiscono, anche solo il semplice rumore audio tipico delle registrazioni. Per altro nel parlato comune ci sono un sacco di cose che il programma non riconoscerebbe, parole scritte male, oltre il fatto che come dicevo prima si deve calibrare sulla voce.

lampo(ita)
1st March 2011, 14:15
affittati una stenopista :dunno:

kenjinho
1st March 2011, 14:19
manca la tag nel titolo, [ciclico]

matt
1st March 2011, 14:27
se te le trascrivi te almeno impari mentre ascolti e scrivi
:asd:

e dopo un 20-30 ore typi come un dio

Sengo
1st March 2011, 14:30
CAmbi l'estensione da wav a txt ed è pronto.

[Vipers]Jason
1st March 2011, 14:31
Affitta un cinese e, per 10 euro al mese, ti trascriverà tutto il corso.
Certo, la qualità della trascrizione potrebbe non essere perfetta, ma sarà comunque migliore del software "audio to pdf" :sisi:

Void
1st March 2011, 15:20
ciclico
c'era un topic uguale qualche mese fa
le risposte te le hanno già date
l'unica alternativa è utilizzare le nuove funzionalità di youtube di riconoscimento testo su un video, come già suggerito nel vecchio topic


con i limiti già trattati (se il sistema non viene "educato" avrai sempre un alto margine di errore)